INSIDE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INSIDE


Publisher: Playdead

Sviluppatore: Playdead

Piattaforma: PC, PlayStation 4, Xbox One

Inside è un platform che ha come protagonista un ragazzo che deve esplorare un surreale paesaggio quasi monocromatico 2.5D, usando solo il risalto di alcuni colori come guida. Il giocatore può scegliere tra far camminare, correre, nuotare, saltare o usare oggetti al ragazzo per avanzare nel gioco. Il personaggio può morire, anche se non riesce a completare dei rompicapi in tempo. Come in Limbo, il primo videogioco prodotto da Playdead, queste morti sono accompagnate da raccapriccianti animazioni, per poi ricominciare dall’ultimo checkpoint. Il gioco è caratterizzato da toni oscuri e da una quasi assenza di suoni e musiche. In alcune situazioni di gioco è possibile accedere a delle stanze segrete che contengono delle sfere brillanti. Se, durante il gioco, tutte le sfere vengono “spente”, il giocatore può sbloccare un finale alternativo.