Ospiti Speciali

 

 

 

 

 

Ospiti Speciali

 

Marco Conti

Car Handling Designer di Forza Horizon 3, titolo candidato per le categorie Videogioco dell’Anno, Miglior Grafica e Miglior Videogioco di Corse. Da sempre appassionato di auto, Marco Conti ha avviato la sua carriera come Car Developer per i videogiochi di Ignite Game Technologies. Nel 2013 si è unito al team di Playground Games, uno dei principali partner di Microsoft insieme allo studio di sviluppo Turn 10 Studios. In Playground Games ha disegnato le auto dei tre titoli di Forza Horizon, partendo dalla definizione delle loro caratteristiche e cercando di renderle le più realistiche e divertenti da guidare possibile.

 

Gaz Deaves

Marketing Game Manager di Batman: Arkham VR, titolo candidato per la categoria Videogioco più Innovativo. Dopo aver lavorato nell’ambito delle relazioni pubbliche per eccellenti nomi quali SEGA, THQ e Ubisoft, è stato direttore per cinque anni del Guinness World Records Gamer’s Edition, il libro più venduto al mondo relativo ai videogiochi. Questa esperienza ha provato a Gaz Deaves che non c’è limite agli obiettivi che un videogiocatore possa raggiungere. Nel 2013 è entrato in Rocksteady Studios, lavorando sulle campagne di Batman: Arkham Knight e di Batman: Arkham VR. In qualità di Marketing Game Manager, è il responsabile delle community e delle attività social dello studio, e lo rappresenta in tutte le attività marketing e promozionali.

 

Takeshi Furukawa

Composer della colonna sonora di The Last Guardian, titolo candidato per le categorie Videogioco dell’Anno, Miglior Colonna Sonora, Miglior Personaggio e Miglior Videogioco di Azione/Avventura. Vincitrice di numerosi premi, la musica di Takeshi Furukawa spazia dall’ambito cinematografico, in opere quali NoNAMES e Bhopali, a quello televisivo, in produzioni come Star Trek: Enterprise e Star Wars: Clone Wars, nonché nelle campagne di Mercedes-Benz, Apple e Sony, vincitrici dei prestigiosi Leoni di Cannes. Per la realizzazione della colonna sonora di The Last Guardian, Takeshi Furukawa ha collaborato con le importanti firme della London Symphony Orchestra, del Trinity Boys Choir e delle London Voices.

 

Tomonobu Kikuchi

Music producer di The Last Guardian, candidato per le categorie Videogioco dell’Anno, Miglior Colonna Sonora, Miglior Personaggio e Miglior Videogioco di Azione/Avventura. Dai premiati titoli Shadow of the Colossus e Afrika, alle serie blockbuster di Resident Evil e Gran Turismo, ai recenti The Last Guardian e Gravity Rush 2, Tomonobu “Tommy” Kikuchi ha lavorato su alcuni dei titoli più iconici nella storia dei videogiochi. Dopo aver coperto le cariche di Senior Director di Epic Records e Senior Vice President di Sony Music Publishing Giappone, ha creato RightTracks Inc., società di produzione musicale che collabora con realtà di alto profilo, tra cui Sony Interactive Entertainment e Sony Music Entertainment. Ad oggi Tomonobu Kikuchi vanta la collaborazione con note pop star giapponesi e con registi di fama mondiale come Sion Sono e Hideo Nakata.

 

Hajime Tabata

Director di Final Fantasy XV, titolo candidato per le categorie Videogioco dell’Anno, Miglior Colonna Sonora, Miglior Grafica, Miglior Videogioco di Ruolo e Premio Speciale del Pubblico. Entrato a far parte di Square Enix nel 2004, Hajime Tabata ha lavorato su alcuni dei titoli mobile più importanti della saga: Before Crisis -Final Fantasy VII- nel 2007 e Crisis Core -Final Fantasy VII- nel 2008. Dopo aver lavorato a The 3rd Birthday fino al 2011, è stato Director di Final Fantasy Type-0, rilasciato esclusivamente in Giappone nel 2011, per poi assumere il ruolo di Producer per Final Fantasy Type-0 HD, rimasterizzazione in alta definizione giunta in Europa nel 2015. Oggi Hajime Tabata è l’Head of the Business Division 2 presso Square Enix.

 

Fumito Ueda

E’ uno degli autori di videogiochi più apprezzati al mondo. Unitosi a Sony Computer Entertainment, nel 2001 ha diretto ICO, esclusiva per PlayStation 2, ottenendo un grande successo di critica e numerosi premi. Il successo dell’opera si replica quattro anni dopo con Shadow of the Colossus, esclusiva sempre per PlayStation 2, che ne consacra la fama del suo creatore, rendendolo uno degli autori di videogiochi più originale e stimato da pubblico e critica. Negli anni successivi lavora a The Last Guardian, pubblicato da Sony Interactive Entertainment Inc. per PlayStation 4 nel 2016 e candidato al Drago d’Oro 2017 per le categorie Videogioco dell’Anno, Miglior Colonna Sonora, Miglior Personaggio e Miglior Videogioco di Azione/Avventura.